Pestaggio morale antimaschile

oggi un povero padre meritevole, affettuoso e fedele, che di improvviso si trova tradito dalla moglie, espulso dalla famiglia, separato dai figli, privato della casa, tassato da un tribunale, mortificato negli affetti, oggi quest’uomo, che vive già ai limiti dell’emarginazione e della vita, non può neppure più camminare per strada o aprire una rivista..

 

Prima regola:
sbattergliela in faccia – la porta

Immagine

solo un accessorio

Immagine

campagna contro la violenza maschile sulle donne

Immagine

la violenza maschile è la prima causa di morte per una donna dai 15 ai 60 anni

Immagine

uomo zerbino

Immagine

pubblicità che acclara il dominio della donna

Immagine

Immagine

Rispondi