Calcioscommesse, ultras juventini contro il procuratore Palazzi: "Giù le mani da Conte"

In un campionato nel quale è evidente che gira un’economia sommersa (partite vendute, scommesse gestite da personaggi del malaffare…) che fa invidia ai clan piu potenti d’Italia, quando si prende uno dello starsystem con le mani nel sacco ci dovremmo accontentare di penucce ridicole. Questi personaggi (incontentabili) guadagnano già cifre da sogno e fanno parte di un mondo al quale tanti pongono la loro fiducia, quindi se presi con le mani nel sacco vanno fuori (epurati) come successe al campionato mondiale di F1 che una volta accertato i trucchi del Briatore lo hanno epurato senza appello. Invece qui si deve assistere anche a squadristi che insultano un procuratore della Repubblica solo per il fatto di aver accertato il malaffare del Conti. A quei signori vorrei esprimere il mio più sincero disprezzo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: