Archivio mensile: Maggio 2014

Italia ipocrita accogliente per gli stranieri, triste, difficile, squallida, desolante e inospitale con i suoi giovani

In una Nazione in cui: – 6 milioni di senza lavoro – imprese che chiudono – perdita del 25% della nostra produzione industriale – suicidi – tasse alle stelle – emigrazione massiccia di persone (giovani) e di capitali – burocrazia sempre…

0 Condivisioni

GLI ANTIEURO ITALIANI VANNO IN PARLAMENTO E IL MERCATO FOTTE L’ITALIA. VINCE SEMPRE IL MERCATO. FUORI DAL MERCATO, LO CAPITE O NO?

Dico da mesi che votare per il Parlamento Europeo è non solo un atto inutile, ma è pericoloso per l’Italia. Tutto il problema, letteralmente TUTTO IL PROBLEMA di quest’Italia massacrata dalla UE è che oggi l’Italia dipende dai MERCATI per avere…

0 Condivisioni

Elezioni europee, chi perde se ne farà una ragione?

In una società politica come quella italiana dove non c’è mai stata vera alternanza fra schieramenti contrapposti, le elezioni del 25 maggio rappresentano un evento di portata storica perché aprono la via all’affermarsi anche da noi di un’autentica democrazia di…

0 Condivisioni
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: